Audiologo foniatra come collaboratore

 In Informazione, Professionalità in crescita, Pubblicazioni

La figura dell’audiologo foniatra è decisamente importante, soprattutto se, in collaborazione con lo studio dentistico ed il logopedista, aiuta nella risoluzione di problemi dell’apparato uditivo e vestibolare, dei disturbi della deglutizione e delle comunicopatie dell’età pediatrica.

Quando serve l’audiologo foniatra?

E’ importantissima una prima valutazione da parte dei colleghi pediatri, che riconoscono i campanelli d’allarme fin dalla nascita, e comunque anche in età adulta è possibile servirsi di tale professionista, attraverso un piano terapeutico.

Ce lo spiega la nostra Dottoressa Alessandra Cordioli nell’intervista al nr. 47 di InForma Salute – ULSS 3.

Audiologo foniatra come collaboratore

SCARICA L’INTERVISTA

Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Logopedista, importante a tutte le etàFormazione con i BIG

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi