Il dente del giudizio: quali problematiche possono verificarsi?

 In Informazione

Che siano già visibili o non ancora usciti dalla gengiva, è sempre bene effettuare un controllo dei denti del giudizio, soprattutto all’avvicinarsi dell’età adulta, in quanto si corre il rischio che prima o poi, possano provocare problemi spiacevoli.

Se avete la buona abitudine di fare una visita dal vostro dentista regolarmente, l’eventualità di dover ricorrere a cure di emergenza sui denti del giudizio non dovrebbe presentarsi. Un buon professionista è in grado di monitorare la crescita di questi denti richiedendo, se necessario, un esame radiografico come OPT (panoramica) o TAC.

Una delle problematiche che caratterizzano spesso il dente del giudizio è quella dell’inclusione, che si presenta quando il dente non può crescere naturalmente all’interno dell’arcata dentale e rimane perciò bloccato parzialmente o totalmente all’interno del tessuto gengivale o dell’osso, sviluppandosi in posizione anomala.

Il motivo di tale inclusione si spiega con il naturale processo evolutivo della nostra specie. Infatti, mentre in epoca preistorica l’uomo era abituato a masticare cibo più duro ed abrasivo, col passare dei secoli, lo sforzo richiesto da parte della mascella nell’attività masticatoria è andato via via riducendosi, comportando così anche la riduzione delle dimensioni stesse della mascella, che non lascia più lo spazio necessario all’uscita di questi denti.

Qualora i denti del giudizio rimangano inclusi parzialmente o totalmente nella gengiva, si possono formare carie, possono insorgere problemi ai molari vicini, che diventano dolenti e sensibili, oppure possono causare dolori alle gengive o alla mandibola. In altri casi può invece insorgere un’infezione che, se non viene trattata subito, può infiammare il tessuto gengivale circostante, provocando dolore pulsante e continuo, e nel peggiore dei casi, sviluppare un ascesso.

Detto questo, è possibile prevenire queste problematiche o risolverle prima che la situazione peggiori, con un piccolo intervento di estrazione del dente del giudizio, da concordare, dopo una valutazione del vostro dentista con OPT alla mano.

 

 

 

 

 

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi